I 7 Gradi di Valutazione e Percezione delle mie Mani

Le mie mani “sentono” le necessità degli altri attraverso 7 gradi di intensità diversa.
Sono sensazioni che ho identificato nel tempo e che ho imparato a conoscere e a percepire. Mi servono durante le sedute per comprendere che tipo di trattamento fare alla persona e per comprendere meglio le sue necessità.
Ecco in dettaglio quali sono:

1° Grado – Il sintomo è leggero, quasi un soffio di vento. Mi segnala il punto, la radice dove si presenta l’inizio di una forma significativa su cui andrò ad agire.
2° Grado – Il sintomo è intenso e avvolgente, come se fosse una stretta di mano.
3° Grado – La mia circolazione sanguina si fa presente e fastidiosa, sento un’infinità di aghi dentro e fuori dalle mie mani.
4° Grado – Le mani iniziano ad arrossire e a gonfiarsi, a volte ho quasi la difficoltà a stringere i pugni.
5° Grado – Sento il calore molto forte, come fosse fuoco, una sorta di ustione.
6° Grado – I dolori articolari pervadono le mie mani e le mie braccia.
7° Grado – Sento impulsi forti e continui di intensità elevata .

Questi sono i gradi di ascolto delle mie mani. Ad ogni grado corrisponde la particolarità e la gravità di ciò che si propone. Alla fine di ogni mia prestazione, se percepisco la presenza di qualcosa di strano, consiglio sempre una visita o una valutazione Medica eseguita da Specialisti e Professionisti nel settore Sanitario. I miei sono consigli su quello che percepisco, ma il contatto con i medici è sempre fondamentale per risolvere in modo completo ogni problema.

Sei interessato ma sei scettico? Chiedi tutto quello che vuoi sapere e scopri cosa posso fare per te. CHIAMAMI.